Covid: si riducono i contagi nel mondo. Il picco è alle spalle?

L'andamento della pandemia globale varia da paese a paese in base a vaccini e restrizioni. Le incognite: la durata dell'immunità e le varianti. Il parere degli scienziati     
3 minuti di lettura

QUASI 1.5 milioni di casi, lo scorso 10 dicembre. Poco meno di 630mila, nel primo giorno di aprile. Complice l’aumento delle vaccinazioni, in alcune nazioni molto più veloce che in Italia, i contagi da Sars-CoV-2 nel mondo viaggiano da tempo sotto la quota del milione di casi giornalieri. Nell’ultimo mese, la curva appare in leggera crescita: il punto più basso del 2021 risale al 21 febbraio, con 314.267

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori