Vaccino Moderna efficace sui bambini dai 6 agli 11 anni: l'annuncio dell'azienda

Al momento l'azienda non ha rilasciato i dati completi e i risultati non sono stati pubblicati in una rivista peer-reviewed
1 minuti di lettura

La statunitense Moderna ha annunciato oggi i dati intermedi positivi nello studio del vaccino contro il Covid-19 sui bambini dai 6 ai 12 anni di età.

L'analisi, fa sapere l'azienda, ha mostrato una robusta risposta anticorpale dopo due dosi. Moderna prevede di presentare questi dati alla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, all'Agenzia europea per i medicinali (EMA) e ad altri regolatori globali a breve termine.
Moderna non ha rilasciato i dati completi e i risultati non sono stati pubblicati in una rivista peer-reviewed. L'annuncio è stato fatto nell'imminenza dell'analisi della Food and Drug Administration dei dati su una sperimentazione analoga del vaccino Pfizer per la stessa fascia d'età.

Gli studi clinici condotti su oltre 4.700 bambini in questa fascia di età hanno mostrato una risposta immunitaria "robusta" in termini di livelli di anticorpi e un "profilo di sicurezza favorevole", ha affermato Moderna in una nota.