Virus respiratorio sinciziale dei bambini, arriva lo sciroppo che può bloccarlo

Virus respiratorio sinciziale dei bambini, arriva lo sciroppo che può bloccarlo
Il Policlinico San Matteo di Pavia al lavoro su due fronti: uno studio per conoscere a fondo l'RSV e un progetto internazionale di sperimentazione del primo farmaco che riesca a combattere la malattia
3 minuti di lettura

Nelle ultime ore a Castellamare di Stabia (Napoli) e La Spezia sono morti due bimbi. È sempre alto l'allarme negli ospedali italiani per i casi di bronchiolite causati dal virus sinciziale, un virus noto da decenni, ma che per i più piccoli e i nati prematuri può avere conseguenze fatali.

(aggiornamento di martedì 9 novembre 2021)

Un virus che si ripresenta da anni, ma che ora, grazie alla pandemia Covid, ha accelerato i tempi.