Attenti: l'ansia per il clima influisce sulla salute mentale, soprattutto quella dei ragazzi

Attenti: l'ansia per il clima influisce sulla salute mentale, soprattutto quella dei ragazzi
Il 22 aprile giornata della Terra: l'Ecoansia influisce negativamente sulla quotidianità dei giovani, sul modo di giocare, mangiare, studiare e dormire. Lo spiega in un libro lo psichiatra Matteo Innocenti
3 minuti di lettura

Attacchi di panico, insonnia, depressione e pensieri ossessivi: osservare gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici ha un impatto negativo sulla nostra salute mentale. Oltre che sulla Terra, ovviamente, di cui oggi si celebra la giornata. Le influenze negative sono soprattutto sulla salute mentale degli adolescenti. "Un numero crescente di ricerche dimostra come l'ansia climatica influisca negativamente sulla loro quotidianità, sul modo di giocare, mangiare, studiare e dormire", spiega Matteo Innocenti, psichiatra, psicoterapeuta cognitivo comportamentale e presidente dell'Associazione Italiana Ansia da Cambiamento Climatico (AIACC), autore del volume Ecoansia.