In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
PROVA

Un lampo di Casemiro, il Brasile batte la Svizzera e conquista gli ottavi

Il centrocampista del Real Madrid firma la vittoria verdeoro. Annullato dal Var il gol di Vinicius

andrea melli
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Creato da

Casemiro travolto dall'abbraccio dei compagni di squadra

 

Con una rete a 7’ dalla fine di Casemiro il Brasile batte la Svizzera e si prende gli ottavi con un turno di anticipo. Dopo un primo tempo in cui succede poco o nulla, solo una conclusione di Vinicius, nella ripresa la gara si accende. Vinicius troverebbe il gol, che il Var però annulla per fuorigioco di Richarlison, e rete che arriva con Casemiro che sigla il gol qualificazione dentro ad una gara non certo indimenticabile. Occorre infatti attendere una mezz’ora buona, per trovare la prima conclusione della gara. Raphinha sventaglia Vinicius che tira calcia al volo e costringe Sommer a deviare in corner.

È di fatto l’unica vera occasione di una prima frazione abbastanza spenta. Decisamente di altro tenore la ripresa. È l’8’ quando Xhaka imbecca Widmer, l'ex laterale dell’Udinese controlla e mette in mezzo per Vargas anticipato in un primo tempo in scivolata e poi non preciso nel concludere in rete. Superata la minaccia il Brasile trova il gol. Casemiro lancia in profondità Vinicius che prima fa fuori Elvedi e poi col destro fredda Sommer. Resta però in gola l’urlo di gioia perché il Var interviene e segnala una posizione di fuorigioco a inizio azione di Richarlison.

E allora la Selecao deve attendere il 38’, triangolazione tra Vinicius, Rodrygo e Casemiro col centrocampista che va al tiro e infila, di giustezza, Sommer. Brasile che potrebbe anche raddoppiare: al 3’ di recupero Vinicius anziché calciare si intestardisce e perde l’attimo giusto, mentre al 4’ lo stesso Vinicius serve Rodrygo sul cui destro a botta sicura, Akanji in scivolata evita il 2-0 verdeoro.

Per raggiungere gli ottavi la Svizzera dovrà fare risultato nell'ultimo match con la Serbia, mentre il Brasile chiuderà il girone con il Camerun, che nutre ancora anch’esso un flebile sogni di qualificazione. 

I commenti dei lettori