In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

OMNIA MANTOVA

Omnia Mantova - Perché la storia dell'architettura è incisa su due colonne?

Non c’è palazzo che non sia una pubblica lezione di storia dell’architettura. Ma ce n’è uno a Mantova che lo fa di più: è la dimora dell’architetto ducale Giovanni Battista Bertani, in via Trieste, che nella seconda metà del Cinquecento progettò la basilica e il campanile di Santa Barbara. Geniale. E così divulgativo da addossare alla facciata due semicolonne sulle quali sono incisi misure, rapporti, proporzioni e gli elementi dell’ordine ionico. Per Omnia Mantova Stefano Scansani ci accompagna nella lettura di questo alfabeto classico dell’architettura con le immagini di Nicola Saccani.

08:12
  • Copiato negli appunti https://gazzettadimantova.gelocal.it/speciale/omnia-mantova/2022/08/26/video/omnia_mantova_-_perche_la_storia_dellarchitettura_e_incisa_su_due_colonne-10073684/
  • Copiato negli appunti <iframe src="https://gazzettadimantova.gelocal.it/embed/speciale/omnia-mantova/2022/08/26/video/omnia_mantova_-_perche_la_storia_dellarchitettura_e_incisa_su_due_colonne-10073684/" width="640" height="360" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>