Il Mantova colpisce due pali ma col San Marino è 0-0 La cronaca 

Biancorossi sfortunati e autori soprattutto nella ripresa di una buona prestazione. Squadra più incisiva con l'ingresso di Graziani. Di Cinque i due tiri finiti sui legni

Inutile l'ultimo assalto dopo il calcio d'angolo, l'arbitro fischia la fine e lo 0-0 lascia l'amaro in bocca per i due pali colpiti da Cinque e per una prestazione complessivamente migliore nella ripresa, in particolare con l'arrivo di Graziani che ha dato maggior peso all'attacco.

L'arbitro ordina 2 (soli) minuti di recupero

45' conclusione centrale di Franchi, dalla distanza.

43' Graziani guadagna una punizione dal limite, Sereni batte ma la palla non  impensierisce Vivan

40' AMMONITO BURATO

36' slalom irresistibile di Cinque, che supera due avversari, entra in area e coglie ancora lo stesso palo. CHE SFORTUNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 32' su lancio in area, Cinque spara al volo e coglie il palo. Spinale ci riprova ma Crivello respinge sulla linea 

29' Colonetti serve Cinque, Vivan deve impegnarsi per respingere in angolo. Sulla battuta il colpo di testa di Zaninelli termina fuori di poco.

23' la punizione di Sereni da 25 metri sfiora la traversa, i biancorossi chiedono l'angolo ma Lanza dice che si ricomincia con una rimessa dal fondo.

22' ammonito Crivello per gioco falloso

Il colpo di ... schiena di Lapadula finisce fuori. 

17' Colonetti serve Spinale che centra, Franchi calcia fuori da due passi ma era in offside.

16' la punizione di Lapadula finisce sull'esterno della rete

13' bella azione di Colonetti, che centra per Maschio che, dopo aver messo palla a terra, calcia di destro e la sfera finisce fuori di poco.

11' bel cross di Spinale, Maschio non riesce a colpire di testa.

8' cross di Villanova, la difesa biancorossa manda in angolo. Sulla battuta il colpo di testa di Lapadula non preoccupa Portesi.

5' conclusione di Lapadula, ben servito da Poletti; Portesi manda in angolo. Ammonito Fogacci

Nuovo striscione della curva Te, riferito alle dichiarazioni dei giorni scorsi del vice presidente Giovanni Famà: "Famà bomber di qualità"

2' sul bel cross di Colonetti Vivan arriva puntuale.

Batte il San Marino.

SECONDO TEMPO 

Il primo tempo si chiude senza recupero e senza gol.

45' ammonito Maschio per gioco scorretto.

41' punizione per il Mantova, dal limite, per fallo di Pelagatti su Cinque. Batte Maschio, la palla termina alta.

37' tiro di Lapadula, palla che rimbalza davanti a Portesi ma il portiere biancorosso è sicuro nella respinta.

36' Maschio supera due rivali e serve Franchi, la cui conclusione viene mandata in angolo.

Il San Marino sta crescendo ma il Mantova riesce a reggere bene

31' azione prolungata del San Marino, Lapadula serve D'Antoni il cui tiro viene respinto in angolo da Portesi. L'azione susseguente non ha esito.

30' punizione di Poletti, alta di polco alla sinistra di Portesi 

23' Cinque serve Franchi che centra, Vivan intercetta in presa alta.

22' D'Antoni fugge sulla destra e conclude da fuori area, Portesi para. 

17' Villanova calcia da una ventina di metri, Portesi è ben piazzato e rinvia

14' dopo un lancio di Bertin Franchi tenta il tiro dal limite, la difesa respinge.

13' Franchi per Cinque, la conclusione non  preoccupa Vivan

12' primo angolo per il San Marino: batte Poletti, Spinale respinge d'imperio.

9' punizione di Bertin, Cinque sfiora di testa la palla che arriva a Vivan

Al 7' Cinque viene atterrato da Pelagatti ma senza conseguenze fisiche

Il terreno del Martelli non  è nelle  migliori condizioni, nella curva Cisa i tifosi del San Marino sono 5 

Dai distinti uno striscione per la squadra: "Più rispetto per i nostri colori". Nelle prime battute non ci sono espisodi da segnalare

 La partita è iniziata e subito la Te insulta Farina per le critiche a capitan Spinale dopo le proteste nei confronti degli arbitri 

La curva Te saluta Bellodi, passato nel ruolo di preparatorei portieri: "Una bandiera per questa città, 333 volte grazie dagli ultrà"

Buon pomeriggio, amici sportivi biancorossi!!! In un Martelli desolatamente vuoto le squadre stanno effettuando il riscaldamento prepartita. Il Mantova punta alla prima vittoria dell'anno, ma dall'altra parte il San Marino vienme da otto vittorie nelle ultime dieci gare. Peggior avversario non potrebbe esserci, la formazione virgiliana è quella annunciata.

LE FORMAZIONI

MANTOVA (4-3-1-2): Portesi, Bertin, Girelli, Zaninelli, Sereni, Spinale, Burato, Maschio (26' st Graziani), Cinque, Colonetti, Franchi. A disposizione: Festa, Ortobelli, Fonte, Dalla Bona, Bersi, Maio. Allenatore: Claudio Valigi

SAN MARINO (4-2-3-1): Vivan, Pelagatti, Crivello, Amantini, Fogacci, Del Duca; Villanova (20' st Casolla), Del Sole (35' st Lojodice), D'Antoni, Poletti, Lapadula. A disposizione: Migani, Ferrero, De Santis, Sorbera, Pieri. Allenatore: Mario Petrone

ARBITRO: Lanza di Nichelino, assistenti Iacobone e Crimaldi

Video del giorno

La mostra dei trattori antichi a Castel Goffredo

La guida allo shopping del Gruppo Gedi