In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

A Portiolo la festa a sorpresa per l’impresa di Lasagna

PORTIOLO DI SAN BENEDETTO PO. Una festa a sorpresa da pelle d’oca. Il piccolo centro di Portolo (frazione di San Benedetto Po) ha festeggiato l’impresa di Kevin Lasagna con una serata indimenticabile....

1 minuto di lettura

PORTIOLO DI SAN BENEDETTO PO. Una festa a sorpresa da pelle d’oca. Il piccolo centro di Portolo (frazione di San Benedetto Po) ha festeggiato l’impresa di Kevin Lasagna con una serata indimenticabile.

L’esterno offensivo del Carpi, neo promosso nella massima serie dopo un campionato sempre al comando della classifica, è stato accolto da tutti i suoi concittadini al teatro. Per lui una sorpresa enorme, davvero gradita.

Il teatro di Portolo per l’occasione è stato allestito con bandiere del Carpi e ritagli di giornale inerenti alla stagione di Lasagna.

Alla serata hanno preso parte anche i dirigenti di tutte le società dove KL15 ha giocato: dal Chievo Verona all’Este, passando per il Cerea e la Governolese. Tanti anche gli ex compagni di squadra che hanno voluto brindare con l’attaccante che ha già annunciato di voler proseguire la sua avventura con la maglia dei modenesi anche in A.

Durante la serata Lasagna è stato intervistato dal collaboratore della Gazzetta Matteo Sbarbada, una delle penne che ha seguito la carriera del giovane mantovano.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori