In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

La carica dei mille alla Sport week di San Benedetto Po

Numeri da record per la quarta edizione targata Heineken Sono andate in scena nove discipline con ben 30 tornei

1 minuto di lettura

SAN BENEDETTO PO. Numeri da record per la quarta edizione della Heineken Sport Week, la festa dello sport che ha animato per una settimana il parco comunale di via Castiglione della Pescaia di San Benedetto Po. Nove discipline sportive, ben trenta i tornei, più di mille gli iscritti alle varie gare organizzate dalla Asd Polisportiva San Benedetto Po Area Feste con il patrocinio del Comune.

Spazio al calcio saponato (giunto alla sedicesima edizione), al basket 3vs3, al beach volley, al calcio 3vs3, al tennis e al minigolf. Grande successo per le novità. Le gare podistiche su 6 e 12 km hanno visto darsi battaglia più di 250 partecipanti, molti iscritti anche per i tornei di tennis tavolo e calcio balilla. Tantissime le iniziative speciali che hanno richiamato molto pubblico nelle sette serate di gare. Con l'associazione Chero Group Team Sfrenati è stata organizzata una gincana dimostrativa in bici per bimbi da 4 a 13 anni. Due i tornei di calcio 3vs3 per bambini dagli 8 ai 10 e dai 10 ai 12 anni, successo per il tradizionale appuntamento con l'esibizione di calcio dei ragazzi dell'Asd Verso. Con la collaborazione delle società cestistiche dei comuni vicini, è stato organizzato un momento di gioco libero per i bambini del minibasket.

Sport ma non solo: dj set, aperitivi, spettacoli di danza e una sfilata di moda presentata da Miss Mantova Benedetta Campi. Un successo testimoniato dai numeri. «Riusciamo a crescere ogni anno - spiega il presidente Riccardo Mossini -. Le iscrizioni per i numerosi tornei arrivano da ogni angolo del Mantovano e anche dalle province vicine. Un grazie al Comune di San Benedetto Po, agli sponsor e a tutti i volontari che operano dietro le quinte. E per la prossima edizione - conclude Mossini - stiamo pensando di inserire ulteriori novità».

Matteo Sbarbada

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori