Marini: «È il Casalromano che piace a me»

Promozione. Il ds chiede continuità: «Il Valgobbia è un avversario superabile». Mendini e Prandi fuori