Incidente, morto il tecnico Quirini. Il dolore di Leoni e Remondini

Il mondo del pattinaggio artistico è in lutto per la morte di Gabriele Quirini, tecnico e coreografo romano protagonista di una lunga serie di trionfi azzurri

MANTOVA. Il mondo del pattinaggio artistico è in lutto per la morte di Gabriele Quirini, tecnico e coreografo romano protagonista di una lunga serie di trionfi azzurri. Un incidente stradale sull’A1 tra Chiusi (Siena) e Valdichiana (Arezzo) lo ha portato via l’altro giorno a 44 anni lasciando nel dolore anche il pattinaggio mantovano.

In particolare Elena Leoni e Anna Remondini, pluri campionesse del mondo anche grazie al lavoro di Gabriele, collega da anni di Lorenza Residori, allenatrice mantovana azzurra pure colpita dalla sua scomparsa.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi