Perri prepara la Nazionale al campo di Sparafucile e tende la mano a Florio

«Matteo, dopo Congiu, non è stato allenato come si doveva. È una macchina da corsa delicata. Mi piacerebbe  molto riuscire a recuperarlo»