Il Viadana coi cerotti vuole chiudere i conti salvezza

Allo Zaffanella arriva il Valsugana, Di Marco e Bacchi fuori causa. Coach Frati: «Riscattiamo la partitaccia dell’andata»

VIADANA. Battere il Valsugana per scacciare le residue preoccupazioni in chiave salvezza e per regalarsi un finale di stagione più tranquillo. Questa la missione del Viadana, in campo oggi alle 15 allo Zaffanella. Non è la giornata ideale per fare calcoli.

Vincere è l'unico obiettivo contro i padovani, squadra assetata di punti. «Sarà una sfida importante perché con un’eventuale vittoria chiuderemmo matematicamente il capitolo salvezza - sottolinea coach Filippo Frati -. Da parte nostra c’è desiderio di riscatto dopo la brutta partita dell’andata, mi aspetto una grande prestazione da parte dei ragazzi. Ci aspettiamo un Valsugana che verrà a Viadana carico di motivazioni, consapevole che anche un solo punto di bonus potrebbe fare la differenza».

Non fa più notizia l'emergenza infortuni. Di Marco (problema alla coscia) e Bacchi (dolore alle costole) non sono in grado di scendere in campo. I loro nomi si aggiungono all'elenco di indisponibili formato da Amadasi, Andrea Denti, Ferrarini, Ghigo, Giovannini, Manganiello e Tizzi. Unica nota lieta, il rientro di Apperley dopo l'assenza forzata causa influenza con le Fiamme Oro. Per lui la casacca numero 15 da estremo, con Spinelli che passa ala destra. Scivola in panchina Pavan. Ormson rileva Di Marco e torna dal 1', Moreschi al posto di Gelati in terza linea. In prima linea, Antonio Denti e Silva fanno rifiatare Breglia e Ribaldi. Seconda convocazione per Mannucci, al debutto assoluto in Top12 nello scorso turno con le Fiamme Oro, e per il baby 2000 Paternieri, viadanese doc.


Buona notizia, infine, per Enrico Ghigo. Il giocatore è stato convocato per il raduno della nazionale italiana Seven in programma a Piacenza dal 26 al 29 marzo. Viste le sue condizioni non ottimali causa infortunio, però, si capirà solo nei prossimi giorni se potrà aggregarsi al gruppo azzurro. Tornando alla gara odierna allo Zaffanella è prevista anche una buona cornice di pubblico: sono infatti le ultime occasioni per vedere in casa i gialloneri in questa stagione.


FORMAZIONI
Viadana. 15 Apperley, 14 Spinelli, 13 Bronzini, 12 Menon, 11 Corcoran, 10 Ormson, 9 Gregorio, 8 Tupou, 7 Moreschi, 6 Ruffolo, 5 Guillemain, 4 Devodier, 3 Brandolini, 2 Silva, 1 Denti Ant. A disp.: Ribaldi, Breglia, Garfagnoli, Chiappini, Gelati, Paternieri, Pavan, Mannucci. All.: Frati.
Valsugana Pd. 15 Roden; 14 Beraldin, 13 Dell’Antonio A., 12 Gritti, 11 Lisciani; 10 Citton, 9 Benetti; 8 Girardi, 7 Sironi, 6 Maso; 5 Albertario, 4 Scapin M.; 3 Swanepoel, 2 Pivetta, 1 Barducci. A disp.: Cesaro, Paparone, Sanavia, Caldon, Turcato, Paluello, Rigutti, Dell’Antonio F. All.: Roux.

Video del giorno

Tumori. Le nuove frontiere della biopsia liquida: a caccia di esosomi per identificare metastasi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi