Basket A2. Pompea, il primo tassello del futuro si chiama Raspino

Accordo per la conferma del contratto biennale. Il mastino biancorosso: «Rimango perché possiamo fare ancora meglio» In arrivo anche l’ok con Ghersetti