Rugby Viadana sarà Im Exchange Viadana: ecco il main sponsor giallonero

Dopo anni la società ritorna ad avere un supporto importante. Il presidente Arletti esulta: «Potremo lavorare più serenamente»  

MANTOVA. Una buona notizia per inaugurare la stagione del cinquantesimo anniversario dalla fondazione. Il Rugby Viadana dalla prossima stagione sarà Im Exchange Viadana.

Ufficiale, dunque, il ritorno di un main sponsor per la squadra giallonera. Il pre accordo prevede una sponsorizzazione per tre anni con la possibilità di prolungamento per ulteriori tre stagioni. Un modo per pianificare insieme programmi a più lungo termine. La piattaforma elettronica di interscambio investimenti denominata Im Exchange viene utilizzata da In Market Etp, società di investimento finanziario e gestione portafoglio clienti, proprietaria della moneta elettronica Imc. E’ un’azienda a livello mondiale che opera prevalentemente nei Paesi sudamericani e in Europa (Francia, Spagna, Portogallo, Austria e Italia). La ratifica dell'accordo avverrà il 12 luglio alla Club house dello Zaffanella alla presenza del presidente dell'azienda Diego Aguero. «Finalmente dopo anni il Viadana torna ad avere un main sponsor - commenta patron Giulio Arletti -. Siamo molto felici. Questo accordo ci permetterà di lavorare ancora più serenamente e di investire sui ragazzi e sul futuro del rugby a Viadana».

L'accordo è nato grazie al legame di amicizia tra il gm giallonero Ulises Gamboa ed Emiliano Vega Gutierrez, direttore commerciale dell'azienda. Un legame nato nel segno del rugby, visto che entrambi sono cresciuti nel club argentino San Cirano a Buenos Aires. Gutierrez è stato ospite nei giorni scorsi della società giallonera. «I valori del rugby, lealtà, rispetto, unione e cultura di squadra con i quali io sono cresciuto, sono le basi su cui si fonda la nostra azienda» le sue parole. Gutierrez ha approfondito i programmi futuri del Viadana rimanendone colpito. «Ho apprezzato il clima del club, gradito la spontaneità e il calore delle persone che ho frequentato oltre ai valori del rugby che mi appartengono. Per svilupparli, metterò a disposizione competenze e adeguati mezzi».

Matteo Sbarbada

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
 

Video del giorno

Patrick Zaky, nel tribunale di Mansoura subito dopo l'annuncio del suo rilascio

La guida allo shopping del Gruppo Gedi