La Pompea ricomincia puntando in alto e con la benedizione di don Alessandro

Il presidente Negri: «Obiettivo secondo turno dei playoff». Il coach Finelli: «Squadra con più talento e più tiratori»