Lo sport mantovano piange Vanz: fondò il torneo Dugoni e il Palio

Iramo Vanz, a sinistra, con Amedeo Biavati in una foto d'epoca

Da attaccante fu il terzo calciatore della dinastia che negli anni 40 portò il fratello e portiere Glauco a vincere lo scudetto a Bologna. Fu anche vicepresidente del Coni