Giorgi: «Bel Mantova ma non siamo il Real, ora arriva il difficile»

Il centrocampista: «Partire bene è stato fondamentale. Adesso lavoriamo sulla solidità, per vincere serve sacrificio»