Mantova e Porto, fuga a due Ma il Gonzaga resta in scia