La MantovAgricoltura s’inchina al Moncalieri

La squadra di San Giorgio parte forte e vince il primo quarto Le quotate torinesi recuperano e aumentano il divario finale

MONCALIERI (TO). Seconda sconfitta consecutiva per la MantovAgricoltura San Giorgio che dopo il KO interno con Sarcedo viene sconfitta dalla Akronos Moncalieri 78-55. Troppo forti le piemontesi per le biancorosse che partono comunque col piglio giusto portandosi in vantaggio 14-5 dopo pochi minuti di gara. Moncalieri ha le polveri bagnate e San Giorgio allunga così fino al 19-14 al 10’. Nel secondo quarto di gioco le piemontesi mostrano però tutto il loro talento. L’oro nazionale Under 20 Trucco firma i sei punti del vantaggio delle padroni di casa che ora sono più precise al tiro. San Giorgio prova ad arginare l’attacco gialloblù senza però riuscire a trovare la stessa intensità del primo quarto. Le virgiliane faticano a segnare e scivolano così a -10 al gong del primo tempo (35-25 al 20’). Nel secondo tempo Moncalieri aumenta il divario fino al 57-43 del 30’, mentre nell’ultimo quarto gestisce nel migliore dei modi il vantaggio contro San Giorgio. Non fa drammi coach Stefano Botticelli che riconosce il grande valore delle avversarie: «Dopo il primo quarto, è emerso tutto il talento di Moncalieri che ha rotazione ampie e di qualità – ammette il tecnico del San Giorgio -. Moncalieri ha fatto una partita di grande intensità, noi abbiamo dato il massimo. Forse potevamo fare meglio in difesa in alcune occasioni, ma Moncalieri ha fatto una partita veramente molto positiva. Abbiamo comunque approcciato il match con una buona intensità fisica e con buona mentalità. Ci è mancata anche precisione dalla lunga distanza e dalla lunetta. Per portare a casa i due punti contro una squadra del genere bisogna fare la gara perfetta. Con Alpo ci aspetta un altro match duro, ma in questa prima fase del campionato ogni partita può riservare sorprese». Sabato alle 21 la MantovAgricoltura affronterà al DLF di Mantova l’Ecodent Point Alpo in una sorta di “derby” con la società veronese. —

Alberto Carmone


BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

La guida allo shopping del Gruppo Gedi