Sarri alla Juve si scopre cinico Le vittorie arrivano su misura

A Mosca il dodicesimo successo: solo due volte con più di un gol di scarto Il mister insegue sempre il bel gioco: «Ma sto vedendo un grande carattere»