Araldi: «Gli episodi ci hanno punito» Merlin: «Ok così»