Pompea Mantova, la gioia di Negri: «A Milano superata una prova di maturità»

Il presidente: «Questa volta decisivi i giocatori più esperti. Il 5 gennaio arriva Ferrara: sarà dura ma ora siamo solidi»