Appena stabilito il record storico di partite senza ko

MANTOVA. Lucio Brando lascia la panchina del Mantova dopo aver collezionato qualche record tutt'altro che trascurabile: non solo l'eccellente media-gol (2,66 a partita) della squadra biancorossa ma soprattutto i 21 turni senza sconfitta, primato assoluto nei quasi 109 anni di storia del club. L'amaro pari con la Vigor Carpaneto ha permesso di superare le 20 gare d'imbattibilità del 1987-88 (con Mario Corso in panchina) e quelle del '94-95 in Eccellenza con Franco Panizza alla guida. In D Archimede Graziani nel 2010-11 si fermò a 17 partite, come il Piccolo Brasile di Fabbri ('58-59) e l'Acm di Tomeazzi ('92-93) a 17. In tutti questi casi arrivò la promozione. Quella di Brando è ovviamente anche la miglior striscia iniziale. —

G.P.G.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

La guida allo shopping del Gruppo Gedi