Lunedì 9 marzo il derby tra Pompea e Verona

La gara, saltata per l'allarme coronavirus, sarà recuperata la prossima settimana. Ancora da capire se con o senza il pubblico sugli spalti

MANTOVA. Manca ancora il nero su bianco da parte della Lega Pallacanestro, ma ormai è praticamente ufficiale: il derby di serie A2 tra Pompea Mantova e Tezenis Verona si disputerà lunedì 9 marzo (alle ore 20.30). Questo perché fino a domenica 8 saranno in vigore le norme per il contenimento del coronavirus emanate dal governo. Da lunedì quindi si prospetta un minimo ritorno alla normalità, con la Pompea che potrà così recuperare l'ultima gara della regular season prima della fase a orologio del campionato. Non è ancora chiaro se il derby sarà a porte aperte o chiuse: tutto dipenderà dall'evolversi della situazione sanitaria. Se ci saranno nuove norme restringenti anche per il dopo 8 marzo allora il match con Verona sarà senza tifosi. In caso contrario via libera agli spettatori. 

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi