Manini alla Ferguson: mister e manager per il suo Castiglione

Il ds cambia ruolo e torna sulla panchina dei suoi esordi: «Grande responsabilità, lo zoccolo duro del gruppo resterà»