In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Bosio è sconfitta: il titolo provinciale in rosa va a Sarchi

Nel maschile Pasini e Mondini sono i primi semifinalisti Domani sera la finale, domenica la chiusura con il doppio

Davide Casarotto
1 minuto di lettura

MANTOVA

Gli Assoluti provinciali che si stanno svolgendo alla Canottieri Mincio hanno assegnato il primo titolo: la campionessa provinciale 2020 è infatti Elisa Sarchi.

La 3.5 della Mutti&Bartolucci Tennis Clinic di Castiglione ha chiuso in due set la finalissima al cospetto della pari categoria Anna Maria Bosio (Tennis Club Mantova). Il confronto è terminato 6-1 6-4 e la neocampionessa provinciale ha confermato quanto di buono mostrato nel corso di tutto il suo cammino nel tabellone. Anche nell’ultimo atto del torneo ha sfoderato il meglio del suo repertorio, mostrando precisione, velocità e una serie di colpi vincenti che hanno lasciato poco spazio all’avversaria di giornata. Sarchi nel corso del suo cammino aveva eliminato la 3.4 Beatrice Battisti (Tennis Gonzaga) per 6-1 6-2 e la 3.5 Matilde Zuliani (Canottieri Mincio) per 6-2 6-3.

Intanto prosegue anche il tabellone principale del maschile, con i nomi dei primi due semifinalisti. Il primo è sbarcato al penultimo atto senza giocare la sfida dei quarti: si tratta del 2.4 Daniele Pasini (Tc Guidizzolo) che ha superato il turno a causa della rinuncia da parte di Fabio Scaini (3.5 della Canottieri Mincio) che era stato una delle sorprese del torneo. Pasini che, giusto ricordarlo, è uno dei favoriti d’obbligo per la vittoria finale.

L’altro atleta a superare il turno è stato il 2.6 Filippo Mondini (Canottieri Mincio) che ha piegato in due set (6-0 6-4) il 3.1 del Tc Mantova Tommaso Corradi. La finalissima è prevista per domani, a partire dalle ore 20.30. Va precisato che proprio Corradi e Scaini saranno di fronte nel tabellone di Terza che assegnerà il titolo provinciale di categoria. L’altra semifinale vedrà invece di fronte il 3.1 Patrizio Minari (Ct Castellucchio) e il 3.4 Alex Martins Saraiva (Tc Mantova).

Nel frattempo è scattato anche il torneo di doppio maschile: tra oggi e domani verranno completati i turni eliminatori e da giovedì si procederà con la disputa dei primi ottavi di finale. L’ultimo atto, che chiuderà una manifestazione che mancava dalla nostra provincia da oltre 16 anni, è previsto per domenica 18 ottobre. —

Davide Casarotto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori