Il giovane Viadana al via contro il Valorugby Reggio

Il tecnico Fernandez: «Per noi sarà una gara di preparazione perché non abbiamo ancora visto in azione molti dei nuovi»  

VIADANA. Mesi di stop e ripartenze, allenamenti, dubbi e speranze. Ora, però, è il momento di tornare in campo per una gara ufficiale. Lo stop regionale degli sport dilettantistici non dovrebbe riguardare il Top10. Quindi la stagione del Rugby Viadana, a meno di contrordini dell’ultima ora, scatta sabato 17 ottobre alle 16 allo Zaffanella con la prima giornata di Coppa Italia. Avversario il Valorugby, tra le squadre favorite per la lotta al vertice nel Top 10.



«Per noi questo primo appuntamento ufficiale è una partita di preparazione - commenta il tecnico German Fernandez -. Non abbiamo ancora visto all'opera molti dei nuovi arrivati e questa sarà l'occasione giusta. Ci siamo allenati con l'obiettivo di crescere passo dopo passo. Ho grande voglia di vedere la squadra giocare. Non abbiamo studiato il nostro avversario perché ci siamo focalizzati su di noi e sulla costruzione del nostro gioco. È un lavoro a lungo termine e questo è solo l'inizio». Al match sarà consentito l'ingresso a 600 spettatori. Necessario prenotare su www.rugbyviadana1970.it alla voce "biglietteria".

All'ingresso sarà necessario consegnare l'autocertificazione. La partita sarà trasmessa in diretta anche sulla pagina Facebook della società. L'altra sfida del raggruppamento, Piacenza-Mogliano, è stata rinviata per la positività al Covid di alcuni giocatori veneti. A riposo il Rovigo. Nel girone 2 in programma Lazio-Calvisano (Tomò di Roma) e Padova-Colorno (Gnecchi di Brescia). Nel prossimo weekend i gialloneri osserveranno il turno di riposo, per affrontare poi il 31 ottobre al Battaglini, Rovigo.

Il quindici di partenza giallonero: 15 Bientinesi, 14 Panizzi, 13 Zaridze, 12 Ceballos, 11 Ciofani, 10 Ferrarini, 9 Jelic, 8 Denti And. 7 Schinchirimini, 6 Boschetti, 5 Caila, 4 Grassi, 3 Halalilo, 2 Ribaldi, 1 Denti Ant. A disp.: Silvestri, Schiavon, Novindi, Mannucci, Ponzi, Cafarra, Paternieri, Ferro. Ad arbitrare il match sarà Piardi di Brescia.

Video del giorno

L'aeroporto di Fiumicino presenta VoloCity, il taxi volante che salterà il traffico di Roma

La guida allo shopping del Gruppo Gedi