Volley, fermati tutti i tornei regionali e provinciali

L’ordinanza numero 620 della Regione Lombardia ferma anche tutto il movimento della pallavolo (pure considerato sport di contatto) di base mantovana

MANTOVA. L’ordinanza n.620 della Regione Lombardia ferma anche tutto il movimento della pallavolo (pure considerato sport di contatto) di base mantovana. L’ultimo provvedimento firmato dal presidente Attilio Fontana, valido dal 17 ottobre fino al 6 novembre compresi, riguarda tutte le attività delle squadre di serie C e serie D maschile e femminile iscritte ai campionati regionali. Coinvolte nell’ordinanza anche tutte le squadre iscritte ai campionati territoriali di Prima, Seconda e Terza divisione femminile e maschile così come tutta l’attività delle rappresentative giovanili e tornei come la Coppa Mantova.

La sospensione riguarda sia le competizioni che gli allenamenti e non comprende le attività dei campionati nazionali di serie A e B che continueranno a essere consentite nel rispetto delle normative nazionali e locali e dei protocolli Fipav.


Il presidente della Fipav di Mantova Giorgio Belladelli: «E’ un provvedimento che colpisce in modo grave lo sport di base – commenta amaramente-. I rigidi protocolli Fipav hanno reso le nostre palestre uno dei luoghi più sicuri in cui allenarsi e con questa normativa viene messo in ginocchio un settore che faticosamente si stava rialzando con le iscrizioni e l’acquisto di materiali e attrezzature. Durante l’attività delle nostre società non si sono mai verificati casi di contagio. Ora è in forte dubbio anche la ripresa dei campionati per il weekend del 15 novembre visto lo stop agli allenamenti per tre settimane. Così si è gettata al vento tutta la preparazione atletica. Nei prossimi giorni, comunque, i comitati territoriali e quello regionale si riuniranno per sollecitare la Regione almeno per la ripresa degli allenamenti». —

Alberto Carmone. © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Video del giorno

La rissa di sabato sera in un bar di piazza Broletto a Mantova e il fuggi fuggi generale

La guida allo shopping del Gruppo Gedi