Panizzi e Zappa recuperati Guccione e Baniya fuori I marchigiani senza Said

MANTOVA

È ripresa nel pomeriggio di ieri la preparazione del Mantova in vista della trasferta di domenica (ore 15) a Fano. Giusto qualche ora per godersi il netto successo contro il Matelica che la truppa di Troise si è ritrovata al Laterale Te: come di consueto nel giorno dopo la gara, il tecnico ha suddiviso gli atleti in due gruppi, quelli maggiormente impiegati nel corso dl match e quelli invece che hanno giocato solo uno spezzone o sono rimasti in panchina o fuori per infortunio. Questi ultimi hanno certamente lavorato di più, concludendo la seduta con una partitella intensa a campo ridotto. Tra questi si sono rivisti il difensore Panizzi e l'esterno Zappa: tutto dunque lascia presagire che abbiano superato i rispettivi malanni e possano essere a disposizione per il nuovo impegno in terra marchigiana. Niente da fare ancora per Guccione (lesione muscolare) e per lo stesso Baniya, sempre alle prese con un problema tra ginocchio e tibia. Gli altri invece hanno eseguito soltanto un breve allenamento di scarico ed alla spicciolata sono rientrati dopo una mezz'oretta negli spogliatoi: presente anche Checchi, che sembra essersi ripreso dalla forte contusione rimediata nel finale della partita con il Matelica. Oggi pomeriggio il programma di mister Troise prevede una seduta sempre al Laterale Te, nel corso della quale presumibilmente proverà qualcosa per la gara di Fano: ad occhio e croce non dovrebbero esserci sostanziali novità, se non forse il riposo di qualche giocatore che ha tirato la carretta più degli altri in queste prime sei giornate di campionato. Dal canto suo il Fano dovrà fare a meno del trequartista Mhando Said Carte, squalificato dopo la sfida persa a Cesena . —


Alberto Sogliani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La guida allo shopping del Gruppo Gedi