Contenuto riservato agli abbonati

Rugby, il preparatore argentino e la passione per Maradona

Il preparatore argentino del Viadana e quella promessa: «Il tatuaggio sul braccio quando 20 anni fa rischiò la morte» 

VIADANA. Sei titoli argentini e la fortuna di aver visto la propria maglia indossata da due dei numeri dieci più iconici della storia del calcio.

La "camiseta" è quella rossonera del Newell's Old Boys e i due fuoriclasse in questione sono Diego Armando Maradona e Lionel Messi. Il club argentino è stato per anni anche la casa di Santiago Monzon, responsabile della preparazione atletica del Rugby Viadana.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Green&Blue, la lezione eccezionale di Giorgio Parisi per tutti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi