Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, la porta è al sicuro e per l’attacco piace Magnaghi

Tosi resta, Battisti: «È un patrimonio Acm». Alternativa futura il 19enne Fantoni. Oltre alla punta del Sudtirol sul taccuino biancorosso ci sono Zigoni e Lanini

MANTOVA. La settimana di mercato del Mantova continua a ruotare attorno al tema portiere, ma qualcosa si muove anche sul fronte attaccanti. Arrivata la squalifica di Tozzo per due giornate, Riccardo Tosi è più che mai blindato in biancorosso e il ds Alessandro Battisti lo ribadisce a chiare lettere: «Tosi non è solo un giocatore del Mantova, è anche un patrimonio della società, visto che ha tre anni di contratto con noi e come tale verrà gestito. Conoscevamo bene il suo valore anche prima della gara di Pesaro, il suo eventuale trasferimento era volto soltanto a valorizzarlo ancora di più».

Ora invece Tosi a Pesaro non dovrebbe andare, visto che il club marchigiano ha preso dall’Ascoli il 20enne senegalese Khadim Ndiaye. Al momento il portiere resta dunque biancorosso, nelle prossime settimane si vedrà. Intanto il Mantova si cautela provando il 19enne Thomas Fantoni, reduce da un paio di mesi al Cjarlins Muzane in D ma ragazzo che mister Troise conosce bene avendolo avuto nel Bologna Primavera per due stagioni. Se Tosi dovesse andare via a fine mercato, potrebbe essere lui il nuovo acquisto dell’Acm.


Sul fronte attaccanti, dopo l’addio a Vano il Mantova sta sondando diversi profili. Detto che Davis Curiale per motivi familiari non si dovrebbe spostare da Catanzaro, uno dei più interessanti è quello del 27enne Simone Magnaghi, che potrebbe lasciare il Sudtirol se la società altoatesina riuscisse a chiudere l’acquisto di Luppi dal Legnago. Magnaghi finora ha segnato 3 reti in 16 gare.

Altri nomi segnati sul taccuino biancorosso sono quelli del 29enne Gianmarco Zigoni e del 26enne Eric Lanini, entrambi in uscita dal Novara. Zigoni (che l’Acm di Juric inseguì invano nel gennaio di 5 anni fa) ha collezionato finora 18 presenze e due gol, mentre Lanini - sul quale c’è anche il Palermo - ha realizzato una sola rete in 15 partite. Nei prossimi giorni potrebbero esserci passi avanti.

Nel frattempo il Mantova pensa anche a eventuali uscite e gli indiziati a fare le valige sono il terzino destro Esposito, i giovane difensore Palmiero, l’attaccante Cortesi e probabilmente anche l’esterno offensivo Rosso. Non è escluso che su questo fronte si ricorra a degli scambi. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi