Boari al Gran prix di Antalya prova generale per gli Europei

Sullo stesso campo di gara turco tra due mesi saranno in palio i titoli continentali La rivaltese punta a migliorare  la recente prova di Porec

ANTALYA (TURCHIA)

Appuntamento da non perdere per Lucilla Boari e la nazionale azzurra. Dopo la prima tappa del Grand prix di Porec (Croazia) è arrivato il momento della seconda fase del circuito, che si terrà ad Antalya (Turchia) da domani fino a domenica 11 nella stessa location che tra meno di due mesi (dal 31 maggio al 6 giugno) ospiterà gli Europei, dove in palio ci saranno i pass individuali per il vero appuntamento clou della stagione: le Olimpiadi di Tokyo.


Gli azzurri, già in possesso dei pass individuali, hanno nel mirino la tappa di Parigi (dal 18 al 27 giugno). In quell’occasione gli 8 azzurri in gara tenteranno di strappare uno dei biglietti in palio per accedere alle competizioni a squadre, tre al maschile e tre al femminile, in modo da arrivare all’appuntamento nella terra del Sol Levante col gruppo al completo. Prima però bisogna concentrarsi sull’impegno turco. Per Boari è l'occasione per dimenticare la prova di Porec, in cui la mantovana non ha sfigurato ma non ha nemmeno inciso come avrebbe potuto, e guardare fin da subito avanti. La rivaltese delle Fiamme Oro e i suoi compagni di nazionale, in ottemperanza al protocollo di sicurezza, hanno dovuto effettuare un tampone molecolare 72 ore prima della partenza e, al termine della competizione, si sottoporranno un nuovo esame.

Gli arcieri oggi saranno impegnati nei tiri di prova ufficiali. La gara vera e propria prenderà il via domani, giovedì 8 aprile, con le 72 frecce di ranking round a definire il tabellone degli incontri diretti individuali, gli unici attualmente consentiti dal regolamento che ancora non prevede scontri a squadre.

Venerdì si svolgeranno i primi due turni eliminatori, 48esimi e 24esimi. Sabato gli scontri diretti, dagli ottavi di finale fino alle semifinali. Gran finale previsto per domenica 11 aprile, quando si chiuderà il programma con le finali per il bronzo e per l’oro. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

La guida allo shopping del Gruppo Gedi