Stings, caos recuperi: l’inizio della seconda fase è in forse

Dopo Trapani e Piacenza nel girone Azzurro c’è Pistoia. Mercoledì Ravenna-Ferrara  e San Severo-Chieti ma rimane in calendario Cento-Rieti

MANTOVA. I recuperi del girone Rosso hanno ulteriormente definito il quadro delle partecipanti alla fase a orologio che inizierà domenica 25 aprile. Nel girone Azzurro della Staff Mantova sono già certe di esserci Trapani e Piacenza, mentre dal Rosso l’ultima arrivata è Pistoia.

La formazione di coach Michele Carrea ha battuto Latina 77-69 e si è assicurata così il suo posto nel girone in cui ci si gioca l’accesso ai playoff. Decisamente meno chiaro il futuro delle altre partecipanti. Le squadre in ballo per gli ultimi due posti dell’Azzurro e per l’ultimo del Giallo (quello che dà accesso sicuro ai playoff) sono Chieti, Cento e Ravenna e domani si giocheranno i recuperi Ravenna-Ferrara e San Severo-Chieti. Chieti e Ravenna, quindi, si contenderanno a distanza l’accesso al girone Giallo, ma potrebbe non essere finita qui.


Nel Rosso resterebbe ancora una gara da disputare, ovvero Cento-Rieti. La partita, originariamente prevista per lo scorso weekend, è stata rinviata a data da destinarsi a seguito di una positività rilevata all’interno del gruppo squadra reatino. Le autorità sanitarie locali hanno disposto la quarantena fiduciaria per l’intero gruppo mettendo in dubbio, l’inizio della seconda fase.

La Lnp dovrebbe far disputare Cento-Rieti solo se sarà decisiva per assegnare un posto nei gironi, altrimenti verrà considerata annullata. Se Rieti è già certa della qualificazione al girone Blu, per Cento la questione è diversa. Per la classifica avulsa, se mercoledì sera Ravenna dovesse vincere, gli emiliani sarebbero matematicamente sicuri dell’accesso al girone Azzurro. In caso di sconfitta di Ravenna, invece, una vittoria di Cento permetterebbe a questi ultimi di giocarsi l’ultimo posto del girone Giallo.

A quel punto, rimarrebbe il “problema” di organizzare il recupero della partita con la fase ad orologio che potrebbe ragionevolmente slittare ulteriormente. A prescindere dalle avversarie in arrivo dal girone Rosso, Mantova partirà con 4 punti in classifica. Nella seconda fase, infatti, le squadre si “portano” i punti conquistati contro le altre compagini del proprio girone. Trapani, invece, inizierà il girone con 6 punti, mentre Piacenza avrà 2 punti.

Nonostante il caos recuperi, la Lega ha già diffuso il calendario della fase ad orologio. 25 aprile, 2 maggio e 12 maggio gli Stings giocheranno in casa rispettivamente con settima, nona e ottava del girone Rosso. 28 aprile, 9 maggio e 16 maggio le gare in trasferta con ottava, settima e nona del girone Rosso. Resta “solo” da capire chi affronteranno gli uomini di coach Di Carlo. —

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La fuga disperata dalla trappola russa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi