Costituito un comitato per Finco, Fava: «La Fir e molte società ci stanno aiutando per sostenerlo»

VIADANA. La costituzione di un comitato di solidarietà per Ramiro Finco, il punto sul programma di celebrazioni per il cinquantesimo compleanno della palla ovale giallonera e un bilancio della stagione appena conclusa. Lunedì sera si terrà in modalità streaming l'assemblea dei soci dell'Associazione Viadana Rugby 1970.

«La Fir sostiene con un proprio fondo le cure mediche per i giocatori colpiti da gravi infortuni in campo - spiega il componente del World Rugby, Gianni Fava - e continuo è l'interessamento su Finco da parte del presidente Innocenti. Considerate, però, le donazioni che sono arrivate da altri club, era necessario istituire uno strumento giuridico, un comitato per la raccolta fondi. Ramiro sta migliorando e non mancano i segnali positivi. A breve sarà trasferito in una clinica per affrontare il percorso di riabilitazione. Riteniamo doveroso aiutare lui e la sua famiglia, sostenendo lo sforzo messo in campo dalla Federazione». Nella riunione, Fava illustrerà la sua nomina a consigliere federale e di World Rugby. Sarà collegato anche il tecnico Fernandez, al quale i soci porranno domande sulla stagione. Si parlerà anche delle celebrazioni per il compleanno speciale del Rugby Viadana.


«Questa è la stagione del 50°. Avevamo pensato a grandi eventi, da concerti allo stadio a gare internazionali, ma il Covid ha bloccato tutto. La ricorrenza, però, va festeggiata. A maggio terremo due eventi, da valutare se in presenza o meno in base alla situazione epidemiologica. Saranno incentrati sulla presentazione di un docufilm e di un libro sulla storia del rugby a Viadana». —

M.S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Video del giorno

Italian Tech Week 2021, il videoracconto è un arrivederci

La guida allo shopping del Gruppo Gedi