Acm, basta un pari per gli spareggi: ecco le combinazioni per i playoff

Modena sicura miglior quarta, unico neo gli scontri diretti con il Gubbio. Attenzione anche alla penalizzazione in arrivo per la Sambenedettese 

MANTOVA. Ultimi 90 minuti di tensione per il Mantova in un girone, il B, che deve ancora esprimere la gran parte dei suoi verdetti. Iniziamo dai biancorossi, facendo però due premesse fondamentali.

La prima è che il Modena è già sicuro di essere la miglior quarta dei tre gironi di serie C, dato che farà accedere ai playoff anche l’11esima classificata del gruppo B. Altro fattore, in settimana dovrebbe arrivare la penalizzazione della Sambenedettese (si parla di 5 punti in meno). Cosa che chiaramente riscriverà le sorti della corsa ai playoff. Detto questo il Mantova è padrone del suo destino. Basterà un punto a Trieste per accedere alla post season. In caso di sconfitta invece bisognerà valutare i risultati delle dirette concorrenti. Due in particolare. La Virtus Verona e il Gubbio. In caso di arrivo a pari punti delle tre squadre saranno Gubbio e Acm ad esultare, con la Virtus peggio posizionata nella classifica avulsa. Se il Mantova arriverà a pari punti con la Virtus (situazione attuale) andrà ai playoff da decimo, se invece ci sarà l’arrivo a tre l’Acm sarà undicesima. Se invece la Virtus dovesse far punti, il Mantova perdere e il Gubbio vincere, allora addio ai sogni di gloria (il Gubbio si qualificherebbe da 11esima avendo il vantaggio degli scontri diretti sui biancorossi). Più complicato capire chi potrebbe essere la rivale nel primo turno dei biancorossi in caso di qualificazione. Le possibili sfidanti sono FeralpiSalò, Triestina, Cesena, Sambenedettese (ma la penalizzazione potrebbe tagliarla fuori) e Matelica.

Video del giorno

Australia, canguro cade in un lago: due passanti si gettano nelle acque gelide e lo salvano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi