Staff Mantova, numeri da big in vista dei playoff: Maspero e Cortese le stelle del team
 

Alla Grana Arena ben 7 vittorie su 8, il play realizza 10,5 punti a gara. L’ala ha raggiunto la cifra di 14,1. Anche Veideman e Ferrara brillano, ma il collettivo è l’arma in più. Domenica sfida decisiva a Ravenna

MANTOVA. La crescita tecnica, agonistica e psicologica della Staff Mantova nell’ultimo periodo è stata evidente. Nell’arco di un mese e mezzo gli Stings sono passati dal possibile "baratro" del girone Nero (in cui si gioca per evitare la retrocessione diretta) al match point per accedere ai playoff.

Vincendo domenica contro Ravenna, infatti, la Staff di coach Gennaro Di Carlo sarebbe matematicamente certa dell’approdo alla post-season e disputerebbe le ultime due gare del girone Azzurro con l’obiettivo di migliorare il proprio posizionamento. La striscia positiva di Mantova è di sette vittorie nelle ultime otto partite e di cinque successi consecutivi.
Quest’ultima è un’eventualità che non si era mai verificata nel corso del campionato dato che sia a dicembre che a febbraio i biancorossi si erano fermati a tre “W” di fila. Inoltre, con coach Di Carlo in panchina la Grana Padano Arena è tornata ad essere un fattore importante nell’esito delle partite giocate.
Sotto la guida del tecnico campano, i virgiliani hanno perso solo una partita casalinga dal 7 febbraio, ovvero quella giocata contro Torino e persa col punteggio di 85-52. Per il resto, sono arrivate 7 vittorie in 8 incontri sul parquet amico. I miglioramenti della Staff passano anche per le statistiche globali e per il rendimento di due giocatori in particolare, ovvero Maspero e Cortese. 
Non si vuole certo sminuire l’apporto del resto della squadra (eccellenti le ultime prestazioni di Veideman e Ferrara, a proposito), ma per il play e per l’ala la crescita è stata davvero eccezionale. Nelle ultime 8 partite Maspero ha segnato una media di 10,5 punti a gara (ben al di sopra, quindi, della media complessiva di 4,8 punti con cui aveva terminato la fase del girone Verde). 
Ciò che sorprende ancora di più è il fatto che il regista brianzolo è andato a referto sempre in doppia cifra nelle ultime quattro partite. Così facendo, Maspero ha eguagliato il proprio record personale registrato nella stagione 2016/17 quand’era in serie B a Bottegone.
Cortese, invece, dopo una stagione di alti e bassi, è diventato “l’americano” aggiunto della Staff con una media di 14,1 punti a partita negli ultimi 8 incontri. Anche le statistiche di squadra nelle recenti 8 gare parlano chiaro con un attacco capace di fatturare 81 punti di media e una difesa che subisce 74.6 punti. Ottime anche le percentuali da 2 e da 3 punti, rispettivamente al 55% e al 36%. Ora però serve un ultimo sforzo per confermare questi numeri e staccare il pass per i playoff. 
Alberto Carmone
La guida allo shopping del Gruppo Gedi