Stings, prende forma il nuovo raggruppamento: novità Chiusi e Cantù

Lnp valuta la formula del torneo, si inizierà il 3 ottobre. Mantova verso il girone Ovest, ci sarà anche Pistoia

MANTOVA. Inizia a prendere forma il campionato 2021/22 di serie A2. Lnp sta studiando tre ipotesi per la formula della prossima stagione: una, la più accreditata, che prevede la fase a orologio a sei partite (come la stagione appena conclusa), una con quattro partite e una senza fase a orologio. La prima formula da 32 partite di regular season prevede tre turni infrasettimanali, mentre la seconda da 30 e quella a 26 non avrebbero turni nei giorni feriali. La Lega starebbe pensando anche da una sosta dal 19 dicembre al 9 gennaio (anche se nell'ottica del ritorno del pubblico si tratterebbe di un "autogoal" in termini d'incassi), mentre la data di partenza sarebbe fissata a prescindere per il 3 ottobre. A seconda della formula, la stagione regolare potrebbe concludersi il 1° maggio o il 17 aprile. La Coppa Italia, invece, potrebbe disputarsi l’11-13 marzo o dal 18 al 20 marzo.

A prescindere dalla formula, la serie A2 dovrebbe tornare alle denominazioni Est e Ovest dopo una stagione di Verde e Rosso. La divisone vedrebbe Mantova nel girone Ovest insieme a Biella, Casale, Torino, Cantù, Urania Milano, Orzinuovi, Treviglio, Bakery Piacenza, Assigeco Piacenza, Chiusi, Pistoia, Capo d’Orlando e Trapani. Rispetto alla passata stagione, quindi, le novità sarebbero Cantù (retrocessa dalla serie A), le neopromosse Bakery Piacenza e Chiusi e Pistoia (affrontata da Mantova nella fase a orologio dello scorso campionato). Questo, invece, il girone Est: Verona, Udine, Cento, Ferrara, Forlì, Ravenna, Fabriano, Chieti, Nardò, San Severo, Latina, Eurobasket Roma, Stella Azzurra Roma e Scafati. Se i gironi venissero confermati si tratterebbe della prima stagione regolare senza il "derby" Mantova-Verona. Al momento, comunque, la divisione è provvisoria, così come quella dei gironi di Supercoppa. L’ipotesi della Lnp prevede sette giorni da quattro squadre con gare di sola andata il 12-15-19 settembre e Final Eight con le vincitrici dei gironi e la migliore seconda (o la squadra organizzatrice delle finali) da disputarsi dal 24 al 26 settembre. Mantova potrebbe essere inserita nel girone Verde insieme a Orzinuovi, Udine e Verona.

Video del giorno

Australia, canguro cade in un lago: due passanti si gettano nelle acque gelide e lo salvano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi