Nuoto, squalificata la Pilato

Benedetta Pilato è stata squalificata dai giudici per un’irregolarità nei 100 rana femminili. La tarantina aveva chiuso la sua batteria con il quinto tempo e non sarebbe comunque arrivata in semifinale. « È stata una gara orribile, ma poi cosa ho fatto? Non so davvero perché mi abbiano squalificata», queste le parole della nuotatrice azzurra. «Ho comunque nuotato in maniera orribile - ha ammesso Pilato - non so spiegare, mi sentivo stanchissima. La pressione? Può darsi quella, non so» ha concluso la 16enne tarantina ai microfoni di Rai Sport.

Video del giorno

Bimba di sei anni cade da una giostrina al parco di Porto Mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi