Castiglione, c’è la firma: Lauricella è cosa fatta

Il fantasista ex Governolese e Castellana sbarca in rossoblù. Preparazione al via il 9 agosto, primo test contro il Marmirolo

CASTIGLIONE. È arrivata l’ufficialità: Nicolò Lauricella nella prossima stagione giocherà per il Castiglione. Un inserimento di sicuro affidamento quello dell’ex Governolese e Castellana, un giocatore capace di fare da jolly del reparto offensivo, agendo da trequartista o da esterno d’attacco. Lauricella (classe ’91), reduce dall’esperienza con la maglia del Ciliverghe dove era allenato da Vincenzo Cogliandro, sta già respirando da qualche tempo l’ambiente rossoblù, visto che ha preso parte ai tre allenamenti in preparazione dell’amichevole di lusso contro la Sampdoria, cui lo stesso Lauricella ha partecipato partendo con la maglia da titolare. La dirigenza rossoblù l’aveva indicato come uno dei possibili prossimi acquisti e così è stato.

Il reparto avanzato comunque dovrà per forza essere destinatario di almeno altri due rinforzi: una seconda punta e un centravanti di riferimento, che dovrebbero andare a completare la rosa in vista della prossima stagione. Il team che si occupa del mercato rossoblù si è preso tutto il tempo necessario per effettuare questi ultimi importanti innesti, sondando diverse piste: il cerchio però, arrivati a questo punto, dovrebbe chiudersi nel giro di pochi giorni. Intanto è da rimarcare anche l’arrivo, annunciato lunedì, del terzino sinistro Jacopo Dagani, proveniente anch’egli dal Ciliverghe. Si tratta di un’alternativa in più per Manini da giocarsi nello scacchiere delle quote: classe 2001, Dagani è passato anche dal Lumezzane e andrà a coprire lo spazio lasciato libero da Maggioni che, appare ormai certo, non resterà in rossoblù ma tornerà al Darfo Boario.

L’inizio della preparazione al Lusetti, come confermato, scatterà lunedì 9 agosto. Tutte tra le mura amiche del centro sportivo nel quartiere San Pietro le tre amichevoli fissate fin qui con Marmirolo (13 agosto), Villafranca (18 agosto), San Lazzaro (21 agosto) e Sporting Club (28 agosto). La società ha inoltre annunciato ieri l’apertura delle iscrizioni per quanto riguarda il settore giovanili. C’è tanta voglia di stagione 2021/22, a Castiglione come altrove: l’augurio di tutto il movimento è che finalmente non ci siano altre false partenze.

Video del giorno

Foggia, la gioia di Francesca per i primi passi con l'esoscheletro bionico con cui può tornare a camminare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi