Contenuto riservato agli abbonati

Troppo Suzzara per lo Sporting: i bianconeri passano il turno

Il vantaggio arriva già al 9’ con Gargiulo, nella ripresa Nogaretti chiude i conti. Le speranze di rimonta dei rossoblù si spengono dopo l’espulsione di Forgione

SUZZARA. Il Suzzara batte all’inglese lo Sporting Club grazie alle reti di Gargiulo al 54’ e di Nogaretti al 79’ e si qualifica al turno successivo di Coppa Italia.

Bianconeri senza Rizvani, tenuto precauzionalmente a riposo e Sporting Club “spuntato” per le pesanti assenze dei bomber Borghi e Grigoli, sceso in campo nella ripresa a mezzo servizio. I rossoblu hanno giocato in 10 uomini dal 77’ per l’espulsione, per la verità un po' eccessiva, di Forgione per doppia ammonizione.

Il Suzzara ha dominato buona parte dell’incontro. Già al 7’ assist di Micai per Gargiulo e palla fuori. Rispondono gli ospiti con Galante ma il suo tiro termina a lato. Al 25’ passaggio filtrante di Gargiulo per Giarruffo ma Gollini lo anticipa in uscita. Al 39’ numero di Giarruffo che di tacco crossa in area ma Gollini allontana di pugno. Il primo tempo si chiude a reti bianchi.

In apertura di ripresa al 46’ bel cross di Visioli in area e testa di Giarruffo ma Gollini è attento. Al 9’ il Suzzara passa: Giarruffo calcia un diagonale che diventa l’assist perfetto per Gargiulo che mette in rete. Al 56’ numero di Marangi dal fondo che crossa in area, si accende una mischia e Gollini ci mette una pezza. Al 13’ gran tiro di Messori a botta sicura e miracolo di Gollini che respinge d’istinto. Al 74’ gran palla di Giarruffo per Gargiulo il cui tiro sbatte sul corpo del portiere Gollini.

Al 75’ contropiede dello Sporting Club Goito con Galantie ma Zapparoli esce dai pali e ribatte di piede. Poco dopo capolavoro di Carlini che scodella un bel pallone in area e Nogaretti, entrato al posto di Messori, firma il raddoppio. Il Suzzara continua a spingere: all’84’ diagonale di Giarruffo di poco a lato. Al 90’ l’arbitro Verrastro fischia un fallo del portiere, reo di aver calciato malamente il pallone nel corso di una rimessa: punizione in area ma i rossoblù si salvano sulla linea di porta. 

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

La guida allo shopping del Gruppo Gedi