Contenuto riservato agli abbonati

Successo al trofeo di Cerese: a disputare la corsa 130 atleti

Il Memorial Allegretti-Battesini consegna i titoli provinciali dei Giovanissimi. E Maria Acuti ancora sugli allori: l’esordiente ostigliese vince in Valsugana

BORGO VIRGILIO. Ancora un fine settimana da incorniciare per il ciclismo mantovano. Sabato il week end si è aperto con un altro alloro di prestigio per Maria Acuti (Valcar); l'esordiente ostigliese con un numero di grande spessore tecnico ha conquistato il successo nella Coppa di sera che si è disputata a Borgo Valsugana (Tn). La giovane atleta prima si è resa protagonista della fuga decisiva e nel finale ha abbandonato le avversarie per presentarsi in perfetta solitudine nel rettilineo conclusivo. La campionessa italiana ha confermato, in un contesto di questo rilievo, di meritare il tricolore ed inoltre ha così allungato la serie di risultati positivi.

Per lei la stagione 2021 è certamente da incorniciare. Ieri invece a brillare sono stati i giovanissimi impegnati a Cerese in occasione del Memorial Marco Allegretti Memorial Fabio Battesini Coppa Comune di Borgo Virgilio. Alla manifestazione allestita dall'Allgor Tatobike e valida per l'assegnazione del titolo di campione provinciale hanno partecipato oltre 130 atleti in rappresentanza di squadre provenienti anche dalla Toscana oltre ovviamente ai portacolori della società organizzatrice dell'appuntamento, quelli del Mincio Chiese, del Ciclo Club 77 e dello Sporteven.

Oltre a ciò vi è da sottolineare che la gara era valida per l'assegnazione dei punti del Trofeo Allgor Informatica e del Memorial Damiano Darra. Per quanto concerne la maglia biancorossa l'hanno conquistata: Sirio Ghidini per la G1; Alessio Azzolini e Viola Mazzola per la G2; Fabio Pelanek e Maela Barone per la G3; Giovanni Busca ed Elisa Traldi per la G4; Daniele Ronda e Beatrice Costantini per la G5 e infine Federico Rezzaghi e Irene Ferrari per la G6.

Da sottolineare che per molti di loro il titolo è arrivato insieme alla vittoria. Passando alle ruote grasse da sottolineare che ieri a Parona di Valpolicella (Vr) nella Gf d'Autunno Città di Verona per il Chero Gruoup Team Sfrenati da sottolineare il 5° posto assoluto dell'elite Nicola Risatti Mentre Andrea Ferrari si è piazzato 2° tra gli M4. Oggi alle 18 a Villa Favorita di Porto Mantovano verranno tolti i veli al 1° Trofeo dei prati stabili che si disputerà sabato 18 a Marmirolo ed avrà come protagonisti gli juniores. G. B

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

La guida allo shopping del Gruppo Gedi