Mondiali di ciclismo, il mantovano Affini è bronzo nella crono staffetta

Nelle Fiandre l’Italia conquista il terzo posto, oro per la Germania, argento per l’Olanda

BELGIO. sul percorso lungo 44,5 chilometri,da Knokke-Heist a Bruges, gli azzurri Matteo Sobrero, Filippo Ganna, il mantovano Edoardo Affini, Marta Cavalli, Elena Cecchini ed Elisa
Longo Borghini si sono presi il bronzo, chiudendo a 37’’74 dal team campione del mondo della Germania (Nikias Arndt, Tony Martin, Max Walscheid, Lisa Brennauer, Lisa Klein e Mieke
Kroeger), che ha completato la propria prestazione in 50'49’’10, davanti all’Olanda, in ritardo di 12’’79 e medaglia d'argento. Ganna ed Affini hanno terminato con il miglior crono la loro frazione.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La schiscetta. Verdure d'autunno per la pausa pranzo: coste e spinaci con formaggio e pinoli

La guida allo shopping del Gruppo Gedi