Contenuto riservato agli abbonati

Staff Mantova, Casalvieri: «A Udine una sconfitta a testa alta»

Il general manager biancorosso: «Domenica 12 dicembre contro l’Assigeco Piacenza finalmente dovrebbe rientrare Stojanovic, Ferrara solo dopo Natale»

MANTOVA. Continua il momento nero in casa Staff Mantova, arrivata ormai alla sesta sconfitta di fila. La costante indisponibilità di Matteo Ferrara e “VojaStojanovic sta creando problemi di rotazioni a coach Gennaro Di Carlo.

Tutti i limiti degli Stings sono emersi nella sfida in Friuli. «Udine è una squadra più lunga e fisica rispetto a Torino e abbiamo faticato tantissimo per tutta la partita - commenta il general manager Gabriele Casalvieri -.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Metropolis/15, Bonino: "Casellati ha esposto la sua persona e l'istituzione che rappresenta. Non si fa"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi