Valli: «Per la Staff Mantova la sfida con Orzinuovi è la più importante della stagione»

GazzettaDiMantova/MDG 2021 ©Tutti i diritti sono riservati

Il coach: «Loro valgono più di ciò che dice la classifica». Thompson: «Non sono al 100% ma darò tutto»

MANTOVA. Manca ormai poco alla sfida con Orzinuovi, il 30 gennaio, definita da coach Giorgio Valli come «la più importante della stagione». La gara con l’ultima in classifica, in effetti, nasconde moltissime insidie considerando che gli orceani venivano accreditati a inizio stagione come una delle prime 6-7 squadre del girone Verde.

A prescindere dall’avversario, la Staff sta iniziando a ritrovare sé stessa: «Con Trapani serviva la vittoria per darci più morale durante gli allenamenti – sottolinea Valli nella conferenza stampa pre-partita – Veniamo da una settimana di buoni allenamenti, stiamo recuperando un po’ alla volta la miglior condizione. Vedo segnali di ripresa, ma servirà ancora tempo per tornare al 100%. Siamo una squadra senza un vero specialista nei ruoli di guardia e playmaker e per questo dobbiamo trovare un sistema di gioco offensivo adatto alle nostre caratteristiche. Dobbiamo passarci di più la palla e trovare delle buone soluzioni di tiro».

Il mirino è sull’Agribertocchi: «I due punti non rispecchiano il valore di Orzinuovi, ha un potenziale pronto a esplodere in qualsiasi momento. Nel girone di ritorno, poi, possono succedere tante cose sorprendenti. È una squadra nuova rispetto all’andata, inserirà Baldassarre rispetto alle precedenti partite, ha tanto potenziale sugli esterni, ma ha anche lunghi molto atipici. È una squadra che ci crea grattacapi tattici. Maspero? Continua ad allenarsi con grande intensità e impegno, ma credo sia ancora troppo presto per rivederlo in campo».

In via di ripresa c’è anche Hollis Thompson che ha chiuso l’incontro con Trapani con 21 punti: «La vittoria con Trapani è stata importante, ma dobbiamo continuare ad allenarci duramente per tornare al massimo della forma – dichiara Thompson – In realtà, non è stata una bella partita, anzi. Tuttavia, è stato un altro passo importante per capire sempre di più le idee del nuovo coach. Quando tornerò al 100%? Ho avuto il Covid e ho perso quasi 7 kg, sto continuando ad impegnarmi. Con Orzinuovi non so esattamente cosa aspettarmi – conclude – Cercherò di scendere in campo dando il massimo contributo come sempre».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Le urla di Renato Zero davanti all'hotel di Giorgia Meloni: "E' un regime, str***i! Votate la me**a che siete"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi