Contenuto riservato agli abbonati

La Staff Mantova incerottata sfiora l’impresa con la regina Udine

Gli ospiti dominano a suon di triple e vanno sul +19 a dieci minuti dal termine. Nel finale gli Stings si riaccendono con un super Laganà ma il sogno svanisce

MANTOVA. Più di così era difficile chiedere. Una Staff incerottata e alle prese con la seconda partita in 3 giorni lotta fino alla fine con la capolista Udine ma esce sconfitta 79-70.

La gara parte con un botta e risposta continuo tra Mantova e Udine. I bianconeri si appoggiano a Walters per aggirare l’arcigna difesa a zona dei virgiliani mentre la Staff sfrutta una manovra più corale senza, però, essere premiata dalle percentuali.

Video del giorno

Il matrimonio di Paola Turci e Francesca Pascale: l'arrivo a Montalcino

La guida allo shopping del Gruppo Gedi