Contenuto riservato agli abbonati

Stretta finale sul mister, il Mantova è a un bivio: Lauro o una scommessa

Volata a 2 per la panchina, Battisti pronto a sciogliere i nodi. Se non sarà conferma, il candidato forte rimane Corrent

MANTOVA. La scelta pare dietro l’angolo, ma ancora non arriva. Il Mantova (e Mantova) attende di sapere chi sarà alla guida della squadra nella prossima stagione. Due i nomi caldi, quelli che sembrano destinati alla volata finale stile Giro d’Italia. Da una parte Maurizio Lauro, dall’altra Nicola Corrent. Più defilato Bruno Caneo, fuori dai giochi Luca Tabbiani.

La società è stata chiara: decisione nelle mani del ds Alessandro Battisti che dovrebbe chiarire i dubbi tra oggi e domani.

Video del giorno

Switchblade, l'arma del futuro in azione

La guida allo shopping del Gruppo Gedi