Contenuto riservato agli abbonati

Corrent al Mantova, è scattato il conto alla rovescia: ecco il ritratto del mister in arrivo da Verona

Gioca col 4-3-3, è stato prof da calciatore e viceallenatore. Le curiosità: dal rapporto con Buffon presidente alla maglia numero 10 di Maradona, fino al simbolo dell’Hellas tatuato addosso

MANTOVA. Nicola Corrent, 43enne tecnico veronese, sarà a meno di sorprese il nuovo allenatore del Mantova. E sulla panchina biancorossa debutterà nel professionismo, mondo che ha conosciuto però già molto bene da calciatore (fra A e C con diversi club) e da viceallenatore dell’Hellas (un torneo di B e uno di A al fianco di Fabio Pecchia).

Ormai il conto alla rovescia per l’annuncio ufficiale procede sempre più rapidamente e – salvo clamorose sorprese che nel calcio non vanno mai escluse – a breve la società dovrebbe salutare mister Maurizio Lauro (che resterà comunque a libro paga, avendo il contratto per la stagione 2022-2023) per abbracciare Corrent con il quale la trattativa è ai dettagli.

Ma

Video del giorno

Ghiacciaio della Marmolada, il video della zona del crollo il giorno prima

La guida allo shopping del Gruppo Gedi