Contenuto riservato agli abbonati

Il redivivo Titon lancia il Saviatesta Mantova in semifinale

Il bomber, recuperato dall’infortunio muscolare, autore di una doppietta nel 4-3 al Fossano. Ora trasferta siciliana a Regalbuto

MANTOVA. Con una prova da antologia il Saviatesta Mantova schianta l’Elledì Fossano e si invola alle semifinali dei playoff, salutando come meglio non poteva il pubblico del Neolù.

La grande novità di giornata è Jeferson Fernando Titon, uscito per un problema muscolare sette giorni prima dalla sfida contro il Lecco e ieri miracolosamente in campo dal 1’, contro ogni aspettativa. Ha fatto la differenza la volontà di esserci a tutti i costi del giocatore, con ulteriore rischio a livello fisico, e il grande lavoro dello staff medico svolto in settimana, a rimettere in piedi il capitano in tempi record.

Video del giorno

Il Grande Fiume ha sete: le impressionanti immagini dal drone del Po in secca

La guida allo shopping del Gruppo Gedi