Spettacolo e tanti applausi per i baby a Castel Goffredo

Successo di pubblico per il Trofeo Conad dedicato alla categoria esordienti. Scamperle (primo anno) e Benozzato tra i più grandi centrano la vittoria

CASTEL GOFFREDO. Il 5º Trofeo Conad Trofeo Castel Goffredo Memorial Nino Monfardini Memorial Nives e Vinicio Paganini ha emesso ieri a Castel Goffredo, al termine di due gare estremamente entusiasmanti, i suoi verdetti.

Tra gli esordienti del 1º anno, una sessantina i partenti, ad esultare per la vittoria è stato Nicolò Scamperle (Barlottini) mentre tra i 2º anno, una settantina gli atleti che si sono portati sulla linea di partenza, il successo è andato a Riccardo Benozzato (Sandrigo Bike). Con loro sul podio sono saliti anche Giovanni Pasin (Sandrigo Bike) e Efrem Zamboni (Luc Bovolone), secondi, e Alessandro Corradini (Ausonia) e Riccardo Natale (Mazzano) terzi. Entrambe le competizioni proposte hanno offerto un grande spettacolo grazie non solo ai numeri forniti dagli atleti, ma anche dall’ottima macchina organizzativa predisposta dai dirigenti del Ciclo Club 77 che avevano al proprio fianco il Comune di Castel Goffredo e il Comitato provinciale Fci.

Il piazzamento migliore conquistato tra gli atleti mantovani, dai portacolori del Mincio Chiese e dello Sporteven, lo ha collezionato il campione locale Alessandro Marzocchi (Aspiratori Otelli) che è giunto 6º tra i secondo anno. Altro elemento che ha contribuito a rendere la giornata ricca di emozioni è stata la presenza nella prima gara delle campionesse italiane Matilde Rossignoli (Luc Bovolone) classificatasi 4ª e Anna Benassi (Mazzano), che ha conquistato l’8º posto. L’atleta bresciana è giunta a Castel Goffredo potendo vantare pure la maglia di campionessa regionale lombarda e provinciale. Ad applaudire gli atleti anche il consigliere regionale Alessandra Cappellari, l’assessore allo sport Paola Mancini, il presidente del Comitato provinciale Fci, Fausto Armanini con il suo vice Lido Baracca, e il consigliere Giorgio Papa. Sempre ieri tra gli juniores Stefano Leali (Team Giorgi) si è piazzato 5º a Casette (Ms) mentre l’esordiente Maria Acuiti (Valcar) si è imposta in categoria oltre ad aver conquistato il 3º posto assoluto nella gara unica con le allieve che si è svolta a Villadossola (Vb). Infine, sempre ieri 6º posto di Angelo Monister (Team Giorgi) a Vaprio d’Agogna. G. B.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prima uscita pubblica di Meloni: "Con Berlusconi incontro costruttivo, a Salvini mando 'bacioni'"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi